Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 733 Totale visite,  6 Visite oggi

**Meta ha annunciato la chiusura dell’API dei Gruppi Facebook alle parti terze entro il 90 giorni dall’**6 febbraio 2024.

Questa mossa avrà un impatto significativo su aziende e sviluppatori che utilizzavano l’API per accedere e gestire i gruppi Facebook da piattaforme esterne.

Le conseguenze per gli utenti finali non sono ancora del tutto chiare, ma è possibile che si verifichino:

  • Difficoltà nella moderazione dei gruppi: molte piattaforme e strumenti utilizzati dagli amministratori per moderare i gruppi si basavano sull’API e potrebbero non funzionare più.
  • Riduzione dell’automazione: attività come la pianificazione di post e l’analisi di dati potrebbero diventare più manuali e dispendiose in tempo.
  • Minore visibilità per i gruppi: strumenti esterni che aiutavano i gruppi a raggiungere un pubblico più ampio potrebbero non essere più disponibili.

Tuttavia, Meta ha affermato che sta lavorando su nuove modalità per consentire agli sviluppatori di integrare i Gruppi Facebook con le loro piattaforme, pur migliorando la privacy e la sicurezza degli utenti.

Al momento, non è ancora stata fornita una data precisa per la chiusura definitiva dell’API.

È importante sottolineare che la situazione è ancora in evoluzione e potrebbero emergere ulteriori dettagli nelle prossime settimane.

Review 😓 Meta sta per chiudere l’API dei Gruppi Facebook!.