Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 151 Totale visite,  2 Visite oggi

Il Bonus Prima Casa è un’agevolazione fiscale prevista dal nostro ordinamento che consente di beneficiare di una serie di agevolazioni per l’acquisto della prima casa.

Requisiti

Per poter accedere al Bonus Prima Casa nel 2024 è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • Essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea.
  • Non essere proprietari di un’abitazione nello stesso Comune in cui si acquista la casa agevolata.
  • Essere residenti nel Comune in cui si acquista la casa agevolata o trasferirsi entro 18 mesi dall’acquisto.

Agevolazioni

Il Bonus Prima Casa prevede le seguenti agevolazioni:

  • Esonero dal pagamento dell’imposta di registro.
  • Esonero dal pagamento dell’imposta di bollo.
  • Esonero dal pagamento dell’imposta ipotecaria.

Importo

L’importo delle agevolazioni previste dal Bonus Prima Casa è pari al valore dell’immobile acquistato, fino a un massimo di 250.000 euro.

Come usufruire del Bonus Prima Casa

Per usufruire del Bonus Prima Casa è necessario presentare all’Agenzia delle Entrate la documentazione richiesta, tra cui:

  • Il contratto di compravendita dell’immobile.
  • L’attestazione ISEE del nucleo familiare.
  • La dichiarazione di residenza o di trasferimento della residenza entro 18 mesi dall’acquisto.

Bonus Prima Casa per gli under 36

Nel 2023 è stata introdotta un’agevolazione specifica per gli under 36, che prevedeva l’esenzione dal pagamento dell’imposta di registro, dell’imposta di bollo e dell’imposta ipotecaria, anche per l’acquisto di immobili di valore superiore a 250.000 euro.

Questa agevolazione è stata prorogata fino al 31 dicembre 2023, ma non è stata rinnovata per il 2024.

Bonus Prima Casa per le famiglie numerose

A partire dal 1° gennaio 2024 è stata introdotta una nuova agevolazione per le famiglie numerose, che prevede una garanzia pubblica dell’80% del mutuo per l’acquisto della prima casa.

Per poter accedere a questa agevolazione è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • Essere una famiglia con almeno 4 figli.
  • Non essere proprietari di un’abitazione nello stesso Comune in cui si acquista la casa agevolata.
  • Avere un ISEE non superiore a 40.000 euro.

L’ammontare massimo del mutuo è pari a 250.000 euro.

Conclusioni

Il Bonus Prima Casa è un’agevolazione importante che può consentire di risparmiare una notevole cifra sull’acquisto della prima casa.

Nel 2024, a differenza del 2023, non è prevista un’agevolazione specifica per gli under 36. È però stata introdotta una nuova agevolazione per le famiglie numerose.

Review Bonus Prima Casa 2024: la guida completa.