Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 495 Totale visite,  2 Visite oggi

È possibile che ChatGPT possa prendere il posto di Google Assistant su Android in futuro. OpenAI, la società che ha sviluppato ChatGPT, sta lavorando su una funzionalità che consentirebbe all’app di fungere da assistente vocale predefinito, integrandosi profondamente nel sistema Android.

ChatGPT è un modello linguistico di grandi dimensioni (LLM) che è stato addestrato su un enorme set di dati di testo e codice. Questo gli consente di generare testo, tradurre lingue, scrivere diversi tipi di contenuti creativi e rispondere alle domande in modo informativo.

Google Assistant è l’assistente vocale predefinito di Android. È stato lanciato nel 2016 ed è stato costantemente aggiornato con nuove funzionalità e miglioramenti.

Esistono diversi fattori che potrebbero favorire la sostituzione di Google Assistant con ChatGPT su Android. Innanzitutto, ChatGPT è un modello linguistico più recente e avanzato di Google Assistant. Questo gli consente di generare risposte più accurate e complete alle domande e ai comandi vocali.

In secondo luogo, ChatGPT è in grado di accedere ed elaborare informazioni dal mondo reale tramite la ricerca Google. Questo gli consente di fornire risposte più pertinenti e aggiornate alle domande degli utenti.

Infine, ChatGPT è un progetto open source. Ciò significa che chiunque può contribuire al suo sviluppo, il che potrebbe accelerare il suo miglioramento e la sua diffusione.

Tuttavia, ci sono anche alcuni fattori che potrebbero ostacolare la sostituzione di Google Assistant con ChatGPT su Android. Innanzitutto, Google Assistant è già un prodotto affermato con un’ampia base di utenti. Questo potrebbe rendere difficile per ChatGPT conquistare una quota di mercato significativa.

In secondo luogo, Google potrebbe essere riluttante a sostituire il proprio assistente vocale con un prodotto di un’altra società. Questo potrebbe portare a una guerra tra Google e OpenAI per il controllo del mercato degli assistenti vocali su Android.

In definitiva, la possibilità che ChatGPT prenda il posto di Google Assistant su Android è ancora incerta. Tuttavia, i progressi che OpenAI sta facendo con l’app indicano che questa possibilità è reale.

Kppkrnvunty

dmgtrnnkrvbhsdPsymn cialis and alcohol symptoms
2 mesi ago
VBtqkjtrari

ujdaghgejgbldPsymnBtjDrelob
2 mesi ago
Kpbdfvunty

dmgdtrnnkrvbhsdPsymn cialis for sale toronto
2 mesi ago
VBsgctrari

ujdaghgefjgbldPsymnBtjDreloc
2 mesi ago
Ktmvvunty

dmgdenkrvbhsdPsymn generic viagra 2017
2 mesi ago
Vcrhdvtrari

ujdagsghgefjgbldPsymnBtjDrelos
2 mesi ago
Vnrvctrari

ujdagsxcbldPsymnBtjDreloh
2 mesi ago
Celskatrari

ujdagssfxcbldPsymnBtjDrelor
2 mesi ago

Review ChatGPT potrebbe prendere il posto di Google Assistant su Android.