Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 204 Totale visite,  2 Visite oggi

Scrivere un curriculum vitae (CV) è un passo importante per cercare lavoro. Un buon CV deve presentare in modo chiaro ed efficace le tue competenze, la tua formazione e le tue esperienze lavorative. Ecco alcuni consigli su come scrivere un CV efficace:

  1. Formato del CV: il CV dovrebbe essere scritto in formato Word o PDF e avere una lunghezza massima di 2 pagine.
  2. Informazioni personali: il tuo nome, cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono e indirizzo devono essere chiaramente indicati nell’intestazione del CV.
  3. Obiettivo: un breve paragrafo iniziale che descrive il tuo obiettivo professionale e le tue aspirazioni.
  4. Formazione: elenca le tue qualifiche accademiche, iniziando dalla più recente. Includi il nome dell’istituzione, il corso di laurea o la specializzazione, il periodo di studio e la media del voto se pertinente.
  5. Esperienza lavorativa: elenca le tue esperienze lavorative, iniziando dalla più recente. Includi il nome dell’azienda, il periodo di lavoro, la posizione e le responsabilità svolte. Sii specifico e usa i verbi d’azione per descrivere i risultati che hai ottenuto.
  6. Competenze e abilità: elenca le tue competenze e abilità, sia tecniche che soft skills. Usa parole chiave pertinenti alla tua posizione e sii specifico su come hai utilizzato queste abilità.
  7. Lingue: elenca le lingue che conosci e il tuo livello di conoscenza (es. madrelingua, avanzato, intermedio).
  8. Altri interessi e attività: questo è un buon modo per mostrare il tuo carattere e la tua personalità. Elenca i tuoi hobby, interessi e attività di volontariato che dimostrano le tue abilità e le tue passioni.
  9. Riferimenti: non è necessario includere i riferimenti nel CV. Puoi specificare che i riferimenti sono disponibili su richiesta.
  10. Revisione e modifica: rileggi il tuo CV attentamente per verificare la grammatica, l’ortografia e la formattazione. Fai rivedere il tuo CV da un amico o un professionista per avere un parere esterno.

Ricorda che il tuo CV è la tua carta d’identità professionale e deve essere personalizzato per ogni posizione a cui ti stai candidando. Fornisci informazioni chiare e concise, usando parole chiave pertinenti alla posizione. In questo modo, aumenterai le tue possibilità di ottenere un colloquio di lavoro.

Review Come scrivere un curriculum vitae CV.