Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 206 Totale visite,  2 Visite oggi

Core Web Vitals è un insieme di metriche delle prestazioni del sito web introdotto da Google per aiutare i proprietari di siti web e gli sviluppatori web a migliorare l’esperienza dell’utente sul loro sito. Core Web Vitals è composto da tre metriche chiave delle prestazioni:

  1. Largest Contentful Paint (LCP): questa metrica misura il tempo impiegato dal browser per visualizzare il contenuto più grande sulla pagina web, come immagini o video. Secondo Google, l’LCP ideale dovrebbe essere inferiore a 2,5 secondi.
  2. First Input Delay (FID): questa metrica misura il tempo di risposta del sito web al primo input dell’utente, come il clic su un link o un pulsante. Secondo Google, l’FID ideale dovrebbe essere inferiore a 100 millisecondi.
  3. Cumulative Layout Shift (CLS): questa metrica misura la stabilità visiva della pagina web, ovvero quante volte gli elementi sulla pagina cambiano posizione durante il caricamento della pagina. Secondo Google, il valore ideale di CLS dovrebbe essere inferiore a 0,1.

Al fine di migliorare l’esperienza dell’utente sul sito web, Google si aspetta che i siti web con buoni valori di Core Web Vitals siano prioritari nei risultati di ricerca. Pertanto, è estremamente importante per i proprietari e gli sviluppatori di siti web prestare attenzione alle metriche di Core Web Vitals durante lo sviluppo e la manutenzione del loro sito web.

Core Web Vitals di Google e la Seo ?

Le metriche di Core Web Vitals sono diventate importanti per la SEO poiché Google ha dichiarato che prenderà in considerazione questi fattori nelle sue valutazioni di ranking dei siti web. Ciò significa che i siti web che hanno prestazioni migliori rispetto ai loro concorrenti su queste metriche avranno maggiori possibilità di apparire in cima ai risultati di ricerca di Google.

Inoltre, Google ha affermato che l’importanza delle metriche di Core Web Vitals aumenterà nel tempo, il che significa che diventeranno ancora più importanti per il posizionamento sui motori di ricerca. Ciò significa che i proprietari di siti web e gli sviluppatori devono fare tutto il possibile per garantire che il loro sito web soddisfi gli standard di Core Web Vitals.

Tuttavia, è importante sottolineare che le metriche di Core Web Vitals non sono l’unica cosa che conta per la SEO. Esistono molte altre metriche e fattori di ranking che Google considera, quindi i proprietari di siti web devono prestare attenzione anche ad altri aspetti del loro sito web, come la qualità dei contenuti, la struttura del sito, i backlink, la sicurezza e altro ancora.

Review Core Web Vitals di Google.