Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 180 Totale visite,  2 Visite oggi

La stampa digitale è un processo di stampa utilizzato per stampare immagini digitali direttamente su diversi supporti, come carta, tessuto, metallo, plastica e altri materiali. Rispetto alla stampa tradizionale, che utilizza lastre o matrici, la stampa digitale non richiede la creazione di una forma fisica per la stampa, ma si basa sull’utilizzo di file digitali come input.

Il processo di stampa digitale è generalmente diviso in tre fasi: la preparazione del file, la stampa e la finitura.

  1. Preparazione del file: prima di poter stampare, è necessario preparare il file digitale dell’immagine o del testo che si desidera stampare. Questo può essere fatto utilizzando un software di grafica o di impaginazione.
  2. Stampa: una volta che il file è pronto, viene inviato alla stampante digitale, che utilizza inchiostri o toner per stampare l’immagine direttamente sul supporto prescelto. La stampa digitale consente la stampa a colori ad alta risoluzione e con una gamma di colori più ampia rispetto alla stampa tradizionale.
  3. Finitura: dopo la stampa, il supporto può essere sottoposto a diverse fasi di finitura, come il taglio, la piegatura, la laminazione e altre lavorazioni per creare il prodotto finito.

La stampa digitale è ampiamente utilizzata in molti settori, come la pubblicità, la stampa di documenti di ufficio, la produzione di etichette, la produzione di manifesti e di opere d’arte, la produzione di abbigliamento personalizzato e altri prodotti stampati. Grazie alla sua flessibilità, la stampa digitale è diventata sempre più popolare nel corso degli anni ed è stata in grado di sostituire in molti casi la stampa tradizionale.

Review Cos’è la stampa digitale ?.