Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 2,441 Totale visite,  2 Visite oggi

Secondo i dati di idealista/data, nel quarto trimestre del 2023 i comuni più richiesti per affittare casa in Italia sono stati:

  1. Forlì (39,7)
  2. Verona (38)
  3. Vigevano (35,9)
  4. Cesena (35,2)
  5. Roma (34,7)
  6. Prato (34)
  7. Reggio Emilia (30,8)
  8. Bologna (30,8)
  9. Brescia (30)

Questi comuni sono caratterizzati da una forte presenza di aziende, università e centri di ricerca, che attirano lavoratori e studenti da tutto il territorio nazionale e internazionale. Inoltre, questi comuni offrono una buona qualità della vita, con servizi e infrastrutture adeguati.

Per quanto riguarda i comuni più costosi per affittare casa, la classifica è la seguente:

  1. Forte dei Marmi (5.899 euro al mese)
  2. Porto Cervo (3.999 euro al mese)
  3. Santa Margherita Ligure (3.899 euro al mese)
  4. Marina di Pietrasanta (3.799 euro al mese)
  5. Rapallo (3.699 euro al mese)
  6. Portofino (3.599 euro al mese)
  7. Cortina d’Ampezzo (3.499 euro al mese)
  8. Porto Santo Stefano (3.399 euro al mese)
  9. Porto Ercole (3.299 euro al mese)

Questi comuni sono situati in località turistiche di prestigio, con spiagge, natura e servizi di alta qualità. La domanda di case in affitto in questi comuni è molto alta, anche da parte di stranieri.

In generale, si può notare che la domanda di case in affitto in Italia è in aumento, soprattutto nelle grandi città e nelle località turistiche. Questo aumento è dovuto a una serie di fattori, tra cui la crescita economica, l’arrivo di lavoratori stranieri e la carenza di offerta.

Review I Comuni più richiesti e più costosi per affittare casa nel IV trimestre 2023.