Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 212 Totale visite,  4 Visite oggi

La festa della donna, anche conosciuta come la Giornata Internazionale della Donna, viene celebrata il 8 marzo di ogni anno per commemorare la lotta delle donne per l’uguaglianza di genere e i loro diritti. Nel corso degli anni, molte aziende hanno creato pubblicità per celebrare questa importante giornata.

Ecco alcune pubblicità storiche per la festa della donna:

  • La prima pubblicità per la festa della donna risale al 1927 ed è stata creata dalla catena di grandi magazzini statunitense Macy’s. La pubblicità incoraggiava le donne a fare acquisti nel giorno della festa, offrendo loro sconti speciali.

  • Nel 1968, la compagnia petrolifera Texaco ha creato una pubblicità che ha mostrato una donna che lavora in una stazione di servizio Texaco. La pubblicità ha sottolineato il fatto che le donne possono fare qualsiasi lavoro che vogliono.
  • Nel 1970, la compagnia di cosmetici Avon ha creato una pubblicità per la festa della donna che ha mostrato un gruppo di donne che cercavano di rompere il soffitto di vetro. La pubblicità ha sottolineato l’importanza dell’uguaglianza di genere e ha promosso il ruolo delle donne nel mondo del lavoro.
  • Nel 1983, la compagnia di abbigliamento Benetton ha creato una pubblicità che ha mostrato un gruppo di donne provenienti da diverse parti del mondo che sorridevano. La pubblicità ha sottolineato l’importanza dell’amicizia e della solidarietà tra le donne.
  • Nel 2014, la compagnia di prodotti per la cura della pelle Dove ha creato una pubblicità che ha sottolineato l’importanza dell’autostima femminile. La pubblicità ha mostrato un gruppo di donne che hanno descritto se stesse in modo negativo, ma poi hanno cambiato il loro atteggiamento dopo aver visto come gli altri le vedono.

Queste pubblicità storiche per la festa della donna hanno tutte cercato di sottolineare l’importanza dell’uguaglianza di genere e di celebrare il ruolo delle donne nella società.

Review Le pubblicità storiche per la festa della donna.