Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 176 Totale visite,  2 Visite oggi

Offrire l’opzione di pagamento rateizzato online può aumentare la conversione e il valore medio dell’ordine per un’azienda eCommerce. Ecco alcuni strumenti per consentire ai clienti di effettuare pagamenti rateizzati online:

  1. PayPal Credit: questo servizio di pagamento offerto da PayPal consente ai clienti di acquistare oggetti a rate e di pagare in modo flessibile, con un tasso di interesse zero. Questo può essere un’ottima opzione per le piccole e medie imprese.
  2. Klarna: Klarna è una piattaforma di pagamento che offre ai clienti l’opzione di pagare a rate. Klarna si integra con molte piattaforme eCommerce, come Magento, WooCommerce e Shopify, rendendola facile da utilizzare per i proprietari di negozi online.
  3. Affirm: Affirm è un servizio di pagamento rateizzato online che consente ai clienti di acquistare e pagare in modo flessibile. Affirm si integra con molte piattaforme eCommerce, come Shopify, WooCommerce e BigCommerce.
  4. Splitit: Splitit consente ai clienti di pagare con la loro carta di credito e di dividere il pagamento in rate mensili senza l’aggiunta di interessi. Splitit funziona con Visa e Mastercard e si integra con molte piattaforme eCommerce.
  5. Afterpay: Afterpay è una piattaforma di pagamento rateizzato che consente ai clienti di acquistare oggetti e di pagare in quattro rate senza interessi. Afterpay si integra con molte piattaforme eCommerce, tra cui Shopify, WooCommerce e Magento.

In sintesi, ci sono molte opzioni disponibili per consentire ai clienti di effettuare pagamenti rateizzati online. PayPal Credit, Klarna, Affirm, Splitit e Afterpay sono solo alcune delle opzioni disponibili per i proprietari di negozi online. Prima di scegliere un servizio di pagamento rateizzato, è importante esaminare attentamente le opzioni disponibili e valutare quale servizio si adatta meglio alle esigenze del tuo business.

Review Pagamento eCommerce: Strumenti per pagamento rateizzato online.