Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 200 Totale visite,  2 Visite oggi

 

Le pagine chiuse su Google My Business sono pagine che non sono più accessibili al pubblico, ma che possono ancora essere presenti sul web. Ciò significa che i proprietari di attività commerciali possono scegliere di chiudere la loro pagina Google My Business se desiderano rimuovere la loro attività dal motore di ricerca di Google.

Ci possono essere diverse ragioni per cui un’attività può scegliere di chiudere la propria pagina su Google My Business. Ad esempio, l’attività potrebbe aver chiuso definitivamente o essere stata acquisita da un’altra società. Inoltre, un’attività potrebbe non voler più apparire nei risultati di ricerca di Google per motivi di privacy o di sicurezza.

Per chiudere una pagina su Google My Business, i proprietari di attività devono accedere al proprio account Google My Business e selezionare la scheda “Informazioni” dalla barra laterale. Successivamente, devono scorrere fino alla sezione “Stato dell’attività” e selezionare l’opzione “Chiudi attività”. A questo punto, verranno fornite ulteriori istruzioni per completare il processo di chiusura.

È importante notare che, anche se l’attività ha chiuso la sua pagina su Google My Business, potrebbe comunque comparire nei risultati di ricerca di Google se esistono altre fonti online che forniscono informazioni sull’attività. Pertanto, se l’attività desidera rimuovere completamente la sua presenza online, potrebbe essere necessario adottare ulteriori misure come la rimozione delle informazioni su altre piattaforme o siti web.

Personalmente, successivamente al periodo post Covid, ho visto molte pagine chiuse in autonomia da Google, e molte aziende/negozi, hanno omesso o dimenticato di comunicare a Google la riapertura!

Review Pagine chiuse su Google My business.