Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 3,759 Totale visite,  2 Visite oggi

Il problem solving è il processo di risoluzione dei problemi, ovvero l’identificazione e la soluzione di un problema o di una situazione problematica. Il processo di problem solving prevede diverse fasi, tra cui:

  1. Identificazione del problema: identificare e definire il problema in modo chiaro e preciso.
  2. Analisi del problema: analizzare il problema in dettaglio, cercando di capire le cause e gli effetti.
  3. Generazione di idee: generare idee e possibili soluzioni al problema, cercando di esplorare tutte le possibili opzioni.
  4. Valutazione delle idee: valutare le idee e le possibili soluzioni in base alla loro fattibilità, efficacia e impatto.
  5. Implementazione della soluzione: implementare la soluzione scelta, seguendo un piano d’azione e un calendario.
  6. Monitoraggio e valutazione: monitorare l’efficacia della soluzione implementata e valutare i risultati, al fine di apportare eventuali modifiche o miglioramenti.

Per risolvere efficacemente un problema, è importante seguire un processo strutturato e metodico, ma anche utilizzare la creatività e l’intuizione per generare idee e soluzioni innovative. Inoltre, è importante coinvolgere tutti i soggetti interessati e collaborare in modo efficace per trovare la soluzione migliore. Il problem solving è una competenza importante per molte professioni e situazioni della vita quotidiana e può essere migliorato con la pratica e l’esperienza.

Review Problem solving.