Condivisi sui social
image_pdfimage_print

 4,716 Totale visite,  4 Visite oggi

Direttiva (UE) 2019/1937 sulla protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione

La Direttiva (UE) 2019/1937 sulla protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione, nota anche come Direttiva sul whistleblowing, è una direttiva dell’UE adottata il 23 ottobre 2019. Ha lo scopo di stabilire un quadro completo per la protezione dei whistleblower che segnalano violazioni del diritto dell’UE nel settore pubblico e privato.

Principali disposizioni della Direttiva:

  • Definizione di whistleblower: Un whistleblower è qualsiasi persona che, di propria iniziativa e sulla base di motivi ragionevoli, divulga informazioni su violazioni del diritto dell’Unione che ha osservato o sospettato nel settore pubblico o privato.

  • Categorie protette: La Direttiva protegge i whistleblower da ritorsioni, come il licenziamento, la retrocessione o le sanzioni disciplinari. Li protegge anche da danni alla reputazione o alla carriera.

  • Canali di segnalazione interni ed esterni: Le organizzazioni devono stabilire canali di segnalazione interni per i whistleblower. Devono anche fornire accesso a canali di segnalazione esterni, come le autorità nazionali o le hotline.

  • Confidenzialità: Le organizzazioni devono proteggere la riservatezza delle identità dei whistleblower. Ciò include l’adozione di misure per impedire la divulgazione delle loro identità a terzi.

  • Formazione e sensibilizzazione: Le organizzazioni devono fornire formazione e sensibilizzazione ai propri dipendenti sui loro diritti e responsabilità ai sensi della Direttiva.

Recepimento in Italia:

L’Italia ha recepito la Direttiva sul whistleblowing nel diritto nazionale attraverso il Decreto Legislativo n. 123 del 4 luglio 2023. Il Decreto è entrato in vigore il 15 luglio 2023 e si applica alle organizzazioni, sia pubbliche che private, che impiegano almeno 50 dipendenti.

Requisiti di conformità:

Le organizzazioni in Italia devono rispettare i seguenti requisiti ai sensi della Direttiva sul whistleblowing e del Decreto:

  • Stabilire canali di segnalazione interni accessibili ai dipendenti e fornire istruzioni chiare su come utilizzarli.

  • Nominare una persona designata o un comitato per gestire le segnalazioni dei whistleblower.

  • Investigare tutte le segnalazioni dei whistleblower tempestivamente e imparzialmente.

  • Proteggere le identità e la riservatezza dei whistleblower.

  • Adottare misure appropriate contro coloro che si vendicano dei whistleblower.

Attuazione:

Il Decreto istituisce un’Autorità nazionale per il whistleblowing (ANAC) per supervisionare l’attuazione della Direttiva sul whistleblowing e del Decreto. L’ANAC ha il potere di indagare e sanzionare le organizzazioni che non rispettano i requisiti.

La Direttiva sul whistleblowing è un passo importante verso la creazione di un’UE più trasparente e responsabile. Fornisce ai whistleblower la protezione di cui hanno bisogno per segnalare le irregolarità senza temere ritorsioni. L’attuazione del Decreto in Italia contribuirà a garantire che le organizzazioni italiane siano consapevoli dei propri obblighi e siano in grado di rispettare la Direttiva.

Effetti della Direttiva sul whistleblowing in Italia:

L’attuazione della Direttiva sul whistleblowing in Italia avrà una serie di effetti positivi. In particolare, contribuirà a:

  • Aumentare la trasparenza e la responsabilità delle organizzazioni pubbliche e private;
  • Promuovere la cultura della denuncia;
  • Proteggere i whistleblower da ritorsioni.

La Direttiva dovrebbe anche contribuire a ridurre le frodi, la corruzione e altre forme di illeciti.

In ottica web, la Direttiva sul whistleblowing ha una serie di implicazioni per le organizzazioni, sia pubbliche che private.

Innanzitutto, le organizzazioni devono stabilire canali di segnalazione online che siano accessibili ai dipendenti e agli altri soggetti interessati. Questi canali devono essere progettati in modo da garantire la riservatezza delle segnalazioni e la protezione dei whistleblower.

In secondo luogo, le organizzazioni devono fornire formazione e sensibilizzazione ai propri dipendenti sui canali di segnalazione online e sui loro diritti e responsabilità in materia di whistleblowing. Questa formazione può essere fornita attraverso corsi online, webinar o altre modalità.

In terzo luogo, le organizzazioni devono adottare misure tecniche e organizzative per proteggere le segnalazioni online da accessi non autorizzati. Queste misure possono includere l’utilizzo di crittografia, autenticazione a due fattori e altri controlli di sicurezza.

Ecco alcuni suggerimenti specifici per la creazione di un canale di segnalazione online efficace:

  • Il canale deve essere facile da trovare e da usare.
  • Il canale deve fornire istruzioni chiare su come segnalare un illecito.
  • Il canale deve garantire la riservatezza delle segnalazioni.
  • Il canale deve essere gestito da un team qualificato.

La Direttiva sul whistleblowing è un’importante opportunità per le organizzazioni per migliorare la trasparenza e la responsabilità. La creazione di un canale di segnalazione online efficace è un passo fondamentale per sfruttare questa opportunità.

Ecco alcuni esempi di come le organizzazioni possono utilizzare un canale di segnalazione online:

  • Per segnalare frodi, corruzione o altri illeciti.
  • Per segnalare violazioni dei diritti umani o dell’ambiente.
  • Per segnalare problemi di sicurezza o di salute sul lavoro.

Un canale di segnalazione online può essere uno strumento prezioso per proteggere i dipendenti e gli altri soggetti interessati e per promuovere una cultura della trasparenza e della responsabilità.

MichaelTem

I found a fascinating resource, I recommend you check it out

I have become a visitor to an exciting online resource, I recommend that you check it out http://medik-look.ru

3 mesi ago
Carlosdwego

Check out this website for something interesting and useful

Found a useful resource worth bookmarking http://allnewstroy.ru

3 mesi ago
tlovertonet

Hiya, I am really glad I have found this information. Today bloggers publish only about gossips and net and this is really frustrating. A good blog with interesting content, that’s what I need. Thank you for keeping this website, I will be visiting it. Do you do newsletters? Can not find it.

http://www.tlovertonet.com/

3 mesi ago
Sjutmk

Opmykw nvlkkr

prescription medication for severe allergies best allergy over the counter antihistamine nasal spray canada

2 mesi ago
Nyzqid

Ompagt hnykku

buy generic prednisone 20mg purchase prednisone

2 mesi ago
Fqnmjz

Uycfxn zejcqe

nausea prescription medication list buy accupril 10 mg generic

2 mesi ago
Wyoozn

Robszm uqeiqs

most common medication prescribed acne order bactroban ointment online acne medication pills from dermatologist

2 mesi ago
Zdgmzg

Lkypgs iayuny

how long do antihistamines take to work azelastine 10 ml us generic allergy pills

2 mesi ago
Evpjtd

Tdqfot jojmmz

medicines for heartburn by doctor buy roxithromycin for sale

2 mesi ago
Dmwrpi

Unjolh msxagf

buy isotretinoin 40mg online isotretinoin 20mg generic order accutane 10mg generic

2 mesi ago
Zaheak

Bechdy fcywwr

buy strongest sleeping pills order generic phenergan 10mg

2 mesi ago
Uvzook

Vdtdnb cvnmxz

purchase amoxicillin without prescription order amoxicillin 1000mg generic order amoxil 500mg generic

2 mesi ago
Sklash

Yhvekc uzlajo

brand azithromycin buy azithromycin without prescription buy zithromax without a prescription

2 mesi ago
Rolssu

Ckuqlu opgtlj

cheap gabapentin for sale order gabapentin 100mg generic

2 mesi ago
Zgspgv

Skqdtl mgfmay

prednisolone 5mg pills purchase prednisolone sale buy omnacortil 5mg for sale

1 mese ago
Ldfhgb

Hornvc upqbji

order augmentin 1000mg for sale order augmentin 1000mg generic

1 mese ago

Review Direttiva sul Whistleblowing.